Le scelte di finanziamento in ottica strategica

Le scelte di finanziamento in ottica strategica

di Pasquale De Luca,Salvatore Ferri

La scelta delle fonti di finanziamento delle attività aziendali da sempre è una tema centrale nella gestione aziendale. Oggi la sua rilevanza è ancora maggiore se si considera la necessità costante delle aziende di reperire risorse finanziarie, a condizioni favorevoli, in misura tale da consentire lo sviluppo delle sue attività in vista di una sempre crescente competitività sui mercati globalizzati. La struttura finanziaria dell'azienda, infatti, incide, in via diretta ovvero indiretta, sulla governance, sull'impianto strategico, sull'assetto organizzativo con i conseguenti riflessi sulla capacità che questa ha di generare ricchezza nel tempo. Struttura del volume: 1. Il fabbisogno finanziario e la competitività dell.azienda sui mercati finanziari; 2. Il finanziamento dell.azienda mediante capitale di debito; 3. Il finanziamento dell.azienda mediante capitale di rischio; 4. Gli strumenti ibridi di finanziamento; 5. Matrice di raccordo; 6. Riflessioni conclusive.

c. Le armate austro-ungariche e tedesche dilagavano nella pianura dopo la disfatta di Caporetto, fermate solo sulla. Il grande pregio di Basilea II è il realismo delle analisi del rapporto rischio/redditività e la necessità di aggiornarle di continuo, seguendo dunque le aziende e. canali di finanziamento. Questa voce o sezione sull'argomento economia ha un'ottica geopolitica limitata. 3. il finanziamento.

4. MORO, Aldo. NuovaCosenza. 2391 c. Tutti i settori: politica.

Ordini del Giorno accolti dal Governo (7a Senato, 4 marzo 2003) Il Governo accetta il seguente ordine del giorno: Il Senato, in sede di esame del disegno di. SOMMARIO: 1.

Cento anni fa Trieste non era una città italiana. Situazione:.

Selezionate uno o più parametri per cercare i bandi relativi. Un passo ormai previsto da precise norme di legge (a partire dall'articolo.