Calipso e fuliggine. Ediz. illustrata

Calipso e fuliggine. Ediz. illustrata

di Erminia Ganassali

Come Erminia Ganassali, che per dipingere ruba immagini, le intrappola nella trama della carta e le ricopre di colore, così le fotografie, i quadri, le sculture che erano all'origine dei disegni si trovano sepolti sotto strati di pennarelli, pastelli a olio, acquerelli e chine colorate. I contorni sfumano, le figure si dissolvono, si sovrappongono, si mescolano, rivelando altre immagini all'insaputa dell'artista. Il fiore diventa occhio, la mano diventa pietra, due pini marittimi si trasformano in una coppia di innamorati. L'autrice gioca con l'atto creativo, dando all'osservatore la possibilità di giocare con l'atto interpretativo, regalandosi e regalando a chi guarda un tempo di libertà, tregua, stupore. E a metamorfosi compiuta, arrivano le parole, che non precedono il disegno ma lo seguono. Aspettano che il colore, celando la forma originale, sveli forme nuove. Solo così possono parlare, descrivere incontri imprevisti, raccontare storie inattese, afferrare significati inaspettati.

  • Editore: Apostrofo
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2017
  • Ean: 9788897819431
  • Pagine: 36 p., ill.
  • In Commercio Dal: 16/02/2017