Piero Calamandrei: l'uomo del ponte

Piero Calamandrei: l'uomo del ponte

di Paolo Bagnoli

Nello smarrimento che la storia della nostra Repubblica sta conoscendo, ci appare quanto mai necessario il riferimento a una delle grandi figure intellettuali e morali del Novecento italiano. Giurista, uomo politico, giornalista, scrittore, professore universitario e rettore dell'Università di Firenze, Piero Calamandrei (1889-1956) rappresenta una delle espressioni più rigorose e appassionate di un pensiero assolutamente attuale. Interventista democratico nella prima guerra mondiale, fu promotore a Firenze del primo nucleo di antifascismo militante, insieme a Gaetano Salvemini, Ernesto Rossi, Carlo e Nello Rosselli, raccolto attorno al giornale "Non Mollare". Attivo oppositore per tutto il Ventennio, alla sua cattedra si formò una qualificata generazione di antifascisti quali Tristano Codignola ed Enzo Enriques Agnoletti, in prima linea nella cospirazione e nella lotta armata contro i nazifascisti. Liberale di formazione, strenuo teorizzatore e sostenitore dei diritti sociali, Calamandrei è politicamente collocabile in quel filone di matrice rosselliana nel quale socialismo e liberalismo si incrociano. Membro dell'Assemblea Costituente per il Partito d'Azione, fu deputato nella prima legislatura per la formazione di Unita Socialista. La rivista "Il Ponte", fondata dopo la Liberazione e diretta fino alla morte, testimonia le sue impegnative battaglie per il progresso civile, democratico e sociale dell'Italia.

8. La scelta del gatto Matteo Rampin - Laura Fanna - Matteo Loporchio In libreria dal: 11 Gennaio 2018 > vai alla scheda Abbiati, Magda, Grammatica di cinese moderno, Cafoscarina, Venezia, 1998. Abbiati, Magda, Chen Liansheng, Caratteri cinesi, Cafoscarina. Il primo numero usciva nell’aprile 1945 per i tipi della casa editrice Le Monnier di Firenze. Rita Levi-Montalcini, Premio Nobel, deve il suo riconoscimento alla scoperta: A) dei recettori di membrana B) del fattore di crescita delle cellule nervose X Il Forum della Comunicazione è il principale evento italiano della comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del.

La scelta del gatto Matteo Rampin - Laura Fanna - Matteo Loporchio In libreria dal: 11 Gennaio 2018 > vai alla scheda Abbiati, Magda, Grammatica di cinese moderno, Cafoscarina, Venezia, 1998. Rita Levi-Montalcini, Premio Nobel, deve il suo riconoscimento alla scoperta: A) dei recettori di membrana B) del fattore di crescita delle cellule nervose X Il Forum della Comunicazione è il principale evento italiano della comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del. Rita Levi-Montalcini, Premio Nobel, deve il suo riconoscimento alla scoperta: A) dei recettori di membrana B) del fattore di crescita delle cellule nervose X Il Forum della Comunicazione è il principale evento italiano della comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del. Le modalità dei duplici delitti. Il frontespizio portava allora. Le modalità dei duplici delitti. Il Ponte di Piero Calamandrei. Abbiati, Magda, Chen Liansheng, Caratteri cinesi, Cafoscarina. 8. 8. Il frontespizio portava allora. Il frontespizio portava allora. I reati del Mostro di Firenze si sono sviluppati nell'arco di 17 anni e hanno riguardato giovani coppie appartatesi nella campagna. Rita Levi-Montalcini, Premio Nobel, deve il suo riconoscimento alla scoperta: A) dei recettori di membrana B) del fattore di crescita delle cellule nervose X Il Forum della Comunicazione è il principale evento italiano della comunicazione d’impresa e istituzionale con focus specifico sui temi dell’innovazione e del.

Il Ponte di Piero Calamandrei. La scelta del gatto Matteo Rampin - Laura Fanna - Matteo Loporchio In libreria dal: 11 Gennaio 2018 > vai alla scheda Abbiati, Magda, Grammatica di cinese moderno, Cafoscarina, Venezia, 1998. Il primo numero usciva nell’aprile 1945 per i tipi della casa editrice Le Monnier di Firenze. I reati del Mostro di Firenze si sono sviluppati nell'arco di 17 anni e hanno riguardato giovani coppie appartatesi nella campagna.