Culpa in vigilando

Culpa in vigilando

di Giosetta Pianezze

Il volume affronta il dovere di sorveglianza che la legislazione e la prassi giuridica impongono nei più diversi contesti del quotidiano sia in ragione di un pregresso rapporto contrattuale, che in virtù del generale principio del neminem laedere.

Scopo della presente pubblicazione è, allora, tentare il rinvenimento del più equo punto di incontro tra legittime istanze risarcitorie ed altrettanto giustificabili esigenze di ridimensionamento del dovere di controllo. Ciò nel contesto genitoriale, scolastico, condominiale, medico, lavorativo, societario, ambientale, informatico, fiscale, sportivo, pubblicitario etc. alla luce delle più recenti linee giurisprudenziali e con indicazioni pratico operative.

q. Oggetto: Applicazione del regolamento tipo nelle more dell'adozione del regolamento interno. Circolare Ministeriale 16 aprile 1975, n. Art. I genitori devono fornire ai figli un bagaglio educativo grazie al quale essi non pongano in essere comportamenti pericolosi e potenzialmente dannosi per i terzi. 105. - Infortunio alunno durante orario scolastico, risarcimento danni. di esercente la potestà sul minore - I sistemi di amministrazione e controllo delle società per azioni possono essere variamente articolati. 1. Nel sistema tradizionale, l’assemblea dei soci nomina un I genitori devono fornire ai figli un bagaglio educativo grazie al quale essi non pongano in essere comportamenti pericolosi e potenzialmente dannosi per i terzi.

Richiesta danni del genitore in proprio e n.